Carcinoma a cellule squamose

Melanoma, carcinoma squamoso del testa-collo e tumori con fusione Trk. Progressi presentati all’Asco

giu152020

Melanoma, carcinoma squamoso del testa-collo e tumori con fusione Trk. Progressi presentati all’Asco

La combinazione di due terapie a bersaglio molecolare, dabrafenib e trametinib, dopo rimozione chirurgica del melanoma (terapia adiuvante) offre un beneficio di sopravvivenza libera da recidiva (Rfs) prolungato e duraturo a pazienti ad alto rischio...
transparent
Carcinoma cutaneo a cellule squamose, rimborsabilità in Italia per immunoterapia specifica

giu52020

Carcinoma cutaneo a cellule squamose, rimborsabilità in Italia per immunoterapia specifica

A pochi giorni dalla giornata mondiale di sensibilizzazione dei tumori non melanoma, che si terrà il 13 giugno, ottiene la rimborsabilità in Italia la prima immunoterapia specifica per il carcinoma cutaneo a cellule squamose (Cscc), il...
transparent
Tumore testa-collo, approvati in Europa due regimi di trattamento con immunoterapia

nov292019

Tumore testa-collo, approvati in Europa due regimi di trattamento con immunoterapia

La Commissione europea ha approvato pembrolizumab , terapia anti-PD-1 di Msd, in monoterapia o in combinazione con la chemioterapia contenente platino e 5-fluorouracile (5-FU) per il trattamento in prima linea di pazienti con carcinoma a cellule squamose...
transparent
Asco 2018, progressi nel trattamento del melanoma e del carcinoma cutaneo a cellule squamose

giu72018

Asco 2018, progressi nel trattamento del melanoma e del carcinoma cutaneo a cellule squamose

Dal Congresso Asco (American society of clinical oncology), che si è appena concluso a Chicago, sono emerse novità importanti nel trattamento del melanoma. La prima riguarda la presentazione di nuovi dati provenienti dai risultati aggiornati...
transparent
Noduli del collo, nuove linee guida Usa per la valutazione

set132017

Noduli del collo, nuove linee guida Usa per la valutazione

L'American Academy of Otolaryngology - Head and Neck Surgery ha pubblicato nuove linee guida per valutare i noduli del collo negli adulti. «Questo tipo di problema è comune, ma spesso l'eziologia sottostante non è facilmente identificabile....
transparent
Tumore testa e collo, la Commissione europea approva Nivolumab

mag32017

Tumore testa e collo, la Commissione europea approva Nivolumab

La Commissione Europea (Ec) ha approvato nivolumab in monoterapia per il trattamento del tumore di testa e collo a cellule squamose (Scchn) in pazienti adulti che mostrano progressione della malattia durante o dopo terapia contenente platino. Lo rende...
transparent
Esmo: domina l’immunoncologia. Ecco le principali novità

ott132016

Esmo: domina l’immunoncologia. Ecco le principali novità

Al recente congresso Esmo (European society of medical oncology), svoltosi a Copenhagen, grande interesse è ai farmaci in grado di colmare gli "unmet needs" in oncologia o di perfezionare gli attuali regimi terapeutici. Ancora una volta l'immuno-oncologia...
transparent
Carcinoma polmonare a cellule squamose, da Chmp ok per afatinib

mar12016

Carcinoma polmonare a cellule squamose, da Chmp ok per afatinib

Il Chmp (Comitato di valutazione per i farmaci per uso umano dell'Agenzia Europea del Farmaco) ha emesso parere favorevole per l'approvazione di afatinib, prodotto da Boehringer Ingelheim, nel trattamento del carcinoma polmonare a cellule squamose avanzato....
transparent
Ca del polmone, approvato dall’Fda nuovo monoclonale

dic12015

Ca del polmone, approvato dall’Fda nuovo monoclonale

Si chiama necitumumab il nuovo anticorpo monoclonale appena approvato dalla US Food and Drug Administration (Fda) per il trattamento del cancro del polmone. Il farmaco, commercializzato dalla Eli Lilly and Company con il nome Portrazza, ha come bersaglio...
transparent
Tumore al polmone, le ultime novità terapeutiche al Congresso Ecc

ott92015

Tumore al polmone, le ultime novità terapeutiche al Congresso Ecc

Novità sul fronte dei tumori del polmone dal Congresso europeo di oncologia. Oltre ai risultati ottenuti grazie agli inibitori del check point immunitario PD-1, al congresso appena conclusosi a Vienna sono stati presentati nuovi dati relativi all'uso...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi