Dalle aziende

Le nuove siringhe polimeriche di Schott offrono maggiori vantaggi per utilizzatori e produttori


Schott annuncia, in seguito a crescenti richieste dei clienti, un ampliamento della produzione delle siringhe TopPac Sd, che presentano caratteristiche di trasparenza molto simili al vetro, oltre a una maggiore leggerezza e resistenza alla rottura rispetto a quest'ultimo.



Confezione: Disponibili nei formati da 1 ml a 50 ml lubrificate con silicone cross-linked.

Caratteristiche di prodotto

Le siringhe TopPac Sd sono pronte per essere riempite e vengono realizzate con Coc (copolimeri di olefine cicliche); tale materiale le rende maggiormente resistenti alla rottura, leggere e trasparenti al pari del vetro.
Allo stesso tempo mostrano eccellenti proprietà di barriera, nessun rilascio di ioni o metalli pesanti, e un livello di particelle più basso rispetto al vetro.
L'elevato effetto barriera consente la conservazione dei farmaci per lunghi periodi; in questo modo è inoltre consentita la sterilizzazione finale (in autoclave) in seguito al riempimento.
Il sistema Luer Lock integrato offre una maggiore robustezza e facilità di applicazione per l'utilizzazione finale.

Le siringhe TopPac Sd presentano silicone cross-linked invece del classico rivestimento in silicone, caratteristica che consente di ridurre la ritenzione di particelle invisibili pur mantenendo prestazioni di lubrificazione.
L'utilizzo di componenti elastomerici puri combinati con la sterilizzazione a vapore consente maggiore possibilità di estrazione e percolazione.
Le siringhe sono compatibili con connettori endovenosi senz'ago.

Indicazioni

Sono indicate in particolare per mantenere la stabilità a lunga durata di farmaci altamente sensibili.

Avvertenze

E' un dispositivo medico Ce. Conforme agli standard internazionali di qualità.
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi