dallo speciale Diabetologia33, in collaborazione con Associazione Medici Diabetologi

mag52022

Clinica

Nelle famiglie longeve si abbassa il rischio di diabete. Lo studio

Nella progenie di individui longevi e nei loro coniugi, specie se di mezza età, il rischio di sviluppare un diabete mellito di tipo 2 (T2D) è più basso rispetto alla popolazione generale. Ecco, in sintesi, le conclusioni di uno studio...
transparent

mag42022

Pianeta Farmaco

Molecole sintetiche di mRNA trasportano farmaci direttamente alle cellule beta

I ricercatori della Miller School of Medicine all'Università di Miami hanno progettato molecole di RNA mirate selettivamente alle cellule beta pancreatiche produttrici di insulina. Lo studio, pubblicato su Nature Communications, propone un approccio...
transparent

mag42022

Clinica

Un’alimentazione a base vegetale potrebbe ridurre il rischio di diabete

In uno studio coordinato da ricercatori dell'Harvard T.H. Chan School of Public di Boston, un'alimentazione a base vegetale, soprattutto se composta da vegetali "sani", è risultata associata a un minor rischio di diabete di tipo 2 nella popolazione...
transparent

mag42022

Clinica

Il rischio cardiovascolare dei diabetici è più alto in presenza di deterioramento cognitivo

Secondo uno studio pubblicato su Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism, le persone affette da diabete di tipo 2 che soffrono di deterioramento cognitivo hanno un rischio più elevato di andare incontro a eventi cardiovascolari avversi...
transparent

mag42022

Politica e Sanità

Ucraina, come prendere in carico le persone con diabete che arrivano in Italia. Il vademecum AMD-SID

Un vademecum per la gestione delle persone con diabete in arrivo dall'Ucraina finalizzato a garantire la continuità di cura, importante in considerazione del fatto che il diabete è una malattia cronica che richiede un attento monitoraggio...
transparent

mag42022

Pianeta Farmaco

Edema maculare diabetico, la Commissione europea approva l’anti-Vegf brolucizumab

La Commissione europea (Ce) ha approvato brolucizumab 6 mg per il trattamento dei disturbi visivi dovuti a edema maculare diabetico (Dme). Si tratta della seconda indicazione approvata dalla Ce per brolucizumab, già approvato dal 2020 per il trattamento...
transparent

apr272022

Clinica

Tireopatia nell’adolescenza, fattore di rischio per l’insorgenza precoce di diabete mellito di tipo 2

L'eccesso di ormoni tiroidei può interferire con secrezione, azione e clearance dell'insulina, e con produzione, captazione e clearance del glucosio, determinando iperglicemia (Potenza M, et al. Endocr Pract 2009). L'ipotiroidismo, al contrario,...
transparent

apr202022

Clinica

Possibile correlazione tra insonnia e sviluppo del diabete di tipo 2. I nuovi dati

Secondo uno studio pubblicato su Diabetes Care non solo l'insonnia potrebbe aumentare il rischio di diabete di tipo 2 rispetto alle persone con normale riposo notturno, ma lo stile di vita o i trattamenti farmacologici che migliorano il sonno potrebbero...
transparent

apr202022

Clinica

La mappatura genetica per identificare i pazienti diabetici a rischio di problemi cardiaci o ictus

Un punteggio di rischio basato su una mappa genetica è stato in grado di predire la probabilità che la pressione alta possa portare a problemi cardiaci o ictus nelle persone con diabete di tipo 2, secondo quanto riportato da uno studio pubblicato...
transparent

apr202022

Clinica

Un lungo follow-up riduce il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2

Secondo uno studio pubblicato sul British Medical Journal, un follow-up dei servizi sanitari per un lungo periodo di tempo può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare il diabete 2 e migliorare la salute delle persone. «Il diabete di tipo 2 è...
transparent

apr202022

Pianeta Farmaco

L’assunzione paterna di metformina prima del concepimento si associa a difetti alla nascita nella prole

L'uso di metformina da parte di padri diabetici tre mesi prima del concepimento si associa a un aumentato rischio di malformazioni a carico della futura prole, secondo quanto conclude uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine, primo firmatario...
transparent

apr202022

Politica e Sanità

Diabete, migliorare lo stile di vita per ridurre il rischio di ictus. Al via campagna di sensibilizzazione

Ridurre l'incidenza del diabete per diminuire il rischio di essere colpiti da ictus. Questo l'obiettivo perseguito da Alice Italia Odv (Associazione per la Lotta all'Ictus Cerebrale) in aprile (mese della prevenzione dell'ictus) attraverso un'opera di...
transparent


transparent


I focus di Diabetologia

giu112015

Focus

Diabete, con malattia renale cronica antipertensivi non prolungano sopravvivenza

Sebbene nessuna strategia per abbassare la pressione sanguigna sia in grado di prolungare la sopravvivenza negli adulti con diabete e nefropatia, gli Ace-inibitori (Acei) e gli antagonisti del recettore dell'angiotensina II (Arb), da soli o associati,...
transparent

mag72015

Focus

Diabete 2, l’astinenza dal fumo peggiora il controllo glicemico

Smettere di fumare si associa a un deterioramento temporaneo del controllo glicemico nei pazienti con diabete di tipo 2, secondo quanto conclude uno studio pubblicato su The Lancet diabetes & endocrinology e coordinato da Paul Aveyard del Nuffield...
transparent

apr92015

Focus

Per prevenire il diabete non basta l’attività fisica, va ridotta la sedentarietà

Più è lungo è il tempo speso in comportamenti sedentari maggiore è il rischio di diabete, secondo un'analisi del Diabetes prevention program (Dpp), studio multicentrico pubblicato nel 2002 sul New England journal of medicine....
 
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi