dallo speciale Endocrinologia33, in collaborazione con Associazione Medici Endocrinologi

feb12023

Clinica

Screening per sindrome di Cushing, ancora valide le raccomandazioni dell’Endocrine Society del 2008

La sindrome di Cushing (CS) è una malattia rara, la cui diagnosi è ancora oggi insidiosa. «Alcune caratteristiche tipiche della CS, come obesità, diabete mellito, ipertensione, irsutismo, disturbi dell'umore e osteoporosi, sono molto...
transparent

feb12023

Clinica

Carcinoma corticosurrenalico, progressione delle fratture vertebrali nei pazienti trattati con mitotane

In oltre la metà dei casi il carcinoma corticosurrenalico (CCS) è caratterizzato alla diagnosi da ipersecrezione ormonale, principalmente di cortisolo (Puglisi S, et al. Endocrinol Metab Clin North Am 2018). «Sebbene la chirurgia sia la...
transparent

feb12023

Clinica

Farmacoterapia pre-chirurgica in pazienti con acromegalia, no all’uso sistematico

Nell'acromegalia la prima linea terapeutica è rappresentata dall'intervento di rimozione trans-naso-sfenoidale (TNS) dell'adenoma ipofisario, che presenta un'efficacia variabile del 20-80%, in base alle dimensioni e all'invasività dell'adenoma,...
transparent

feb12023

Clinica

Ipocalcemia indotta da denosumab in pazienti con malattia renale avanzata, le cautele preventive

In seguito alla somministrazione di denosumab in pazienti affetti da malattia renale avanzata o dializzati, sono stati descritti casi di ipocalcemia grave (Dave V, et al. Am J Nephrol 2015; Puar A, Saeed ZI. J Endocr Soc 2021), che hanno comportato ospedalizzazione...
transparent

feb12023

Clinica

Efficacia e sicurezza di tirzepatide nel trattamento dell’obesità, i risultati dello studio SURMOUNT-1

La farmaco-terapia dell'obesità è in evoluzione esponenziale: efficacia, sicurezza e modalità di somministrazione (fondamentale per la compliance), sono i motori che spingono la ricerca continua di nuove strategie. «La tirzepatide...
transparent

feb12023

Clinica

Carcinoma midollare della tiroide metastatico: decorso, terapia e fattori favorenti la farmaco-resistenza

Il carcinoma midollare della tiroide (MTC) ha un decorso clinico variabile. Nei casi con malattia metastatica (meta-MTC) sono necessarie ulteriori modalità terapeutiche (inibitori locoregionali e/o tirosin-chinasi, TKI). In un recente lavoro, condotto...
transparent

gen172023

Clinica

Noduli tiroidei, trattamenti termo-ablativi: raccomandazioni dagli Usa

È stato recentemente pubblicato, su iniziativa della Head & Neck Society degli Stati Uniti, un Consensus Statement sui trattamenti termo-ablativi dei noduli tiroidei, sia benigni che maligni. Principale punto di forza di tale documento è...
transparent

gen172023

Clinica

Tumori papillari della tiroide subclinici, prevalenza stabile nelle varie fasce d’età in base a dati autoptici

La frequenza di diagnosi di tumori tiroidei è andata sensibilmente aumentando negli ultimi anni; contrariamente ad altri tipi di neoplasie solide, la cui frequenza aumenta tipicamente dopo i 65 anni, il picco di incidenza di diagnosi dei tumori...
transparent

gen172023

Clinica

Ipercalcemia ipocalciurica familiare, come evitare errori nella complessa diagnostica differenziale

L'ipercalcemia ipocalciurica familiare ( Familial Hypocalciuric Hypercalcemia , FHH) è un disturbo genetico raro (prevalenza stimata variabile da 1:10 000 a 1:100 000), dovuto a inattivazione del gene CaSR (o più raramente dei geni AP2S1...
transparent

gen172023

Clinica

DTC metastatico, metodo di stimolazione del TSH prima della terapia con RAI non cambia sopravvivenza

La somministrazione di radioiodio (RAI) richiede la stimolazione del TSH, che può essere raggiunta con due possibili modalità: a) sospensione di L-T4 per provocare l'aumento del TSH endogeno (Sosp); b) stimolazione esogena con tireotropina...
transparent

gen172023

Clinica

Dapagliflozin nello scompenso cardiaco, maggiori benefici quanto più precoce è il trattamento

Gli inibitori del co-trasportatore sodio-glucosio di tipo 2 (SGLT2-i) hanno dimostrato di ridurre la mortalità per cause cardio-vascolari (CV) e il progressivo deterioramento della funzione ventricolare sinistra in pazienti con diabete mellito...
transparent

gen172023

Clinica

Disfunzione tiroidea e incidenza di cancro mammario, associazione modificata dallo stato menopausale

In una precedente meta-analisi di studi che riportavano associazioni tra ipertiroidismo/ipotiroidismo e incidenza di cancro mammario pubblicati fino al 29 gennaio 2019, era stato identificato un rischio più elevato con diagnosi di ipertiroidismo...
transparent


transparent
 
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi