ipotiroidismo subclinico

set282022

Ipotiroidismo subclinico nell’anziano, benefici cardiovascolari da terapia con levotiroxina

L'ipotiroidismo subclinico (SCH) è di solito trattato con levotiroxina, ma c'è controversia, in particolare, sul fatto che l'SCH debba essere trattato nei pazienti più anziani. A tale proposito è stata pubblicata una recente...
transparent

lug132022

Rivascolarizzazione miocardica per sindrome coronarica acuta, esiti peggiori da ipotiroidismo subclinico

L'ipotiroidismo, sia conclamato che subclinico (SCH), si associa ad aumento del rischio cardio-vascolare (CV), a prognosi peggiore in corso di patologie CV e cerebro-vascolari e a esiti peggiori dopo procedura di rivascolarizzazione miocardica percutanea...
transparent

giu222022

Ipotiroidismo subclinico nell’anziano, se e quando intraprendere una terapia con LT4

L'ipotiroidismo subclinico è una condizione molto frequente, soprattutto nella fascia di età > 65 anni, anche in assenza di patologia tiroidea sottostante. Per tale ragione, sono stati proposti nuovi valori di normalità del TSH...
transparent

apr272022

Ipotiroidismo subclinico e poli-abortività, esiste una correlazione?

L'aborto ricorrente (AR), definito da tre o più episodi consecutivi di aborto spontaneo, complica il 5% delle gravidanze. «Fra le cause più frequenti» ricorda Benedetta Zampetti , Endocrinologia, Ospedale Niguarda, Milano «si annoverano...
transparent

dic132021

Ipotiroidismo subclinico, un algoritmo decisionale pratico per la gestione diagnostica e terapeutica

La gestione dell' ipotiroidismo subclinico (ITS), condizione definita biochimicamente da elevati livelli sierici di TSH a fronte di normali concentrazioni di fT3 e fT4, è una delle principali sfide dell'attuale pratica clinica. L'ITS è...
transparent

nov22021

Ipotiroidismo, la personalizzazione della terapia per fattori diagnostici e disponibilità di formulazioni appropriate

L'impostazione della terapia dell' ipotiroidismo richiede un approccio personalizzato a seconda della forma con cui si presenta e delle specifiche condizioni del paziente che ne è affetto. «Si distingue un ipotiroidismo franco, clinicamente conclamato,...
transparent

ott192021

Ipotiroidismo, esito clinico in seguito a sospensione della terapia sostitutiva

La terapia con ormoni tiroidei è ampiamente utilizzata nella pratica clinica, sia nella terapia dell' ipotiroidismo che, in casi selezionati, nel trattamento TSH-soppressivo della patologia nodulare della tiroide. Si stima che negli USA la levotiroxina...
transparent

ott52021

Ipotiroidismo subclinico, come affrontare la variabilità tra laboratori nella misura degli ormoni tiroidei

Le problematiche generate dai metodi di misura degli ormoni tiroidei sono ben note. «Gli endocrinologi hanno imparato a utilizzare preferenzialmente il TSH riflesso come perno su cui fondare la prima valutazione dello stato funzionale della ghiandola,...
transparent
Ipotiroidismo subclinico, terapia sostitutiva riduce mortalità solo nei giovani

lug62021

Ipotiroidismo subclinico, terapia sostitutiva riduce mortalità solo nei giovani

­L' ipotiroidismo subclinico (SH) è molto diffuso nella popolazione generale e la sua frequenza aumenta con l'invecchiamento. «SH si associa a una serie di marcatori di rischio cardio-vascolare (CV) e alcuni studi osservazionali riportano...
transparent
Ipotiroidismo subclinico: la terapia ormonale di routine non migliora la qualità della vita

ott42018

Ipotiroidismo subclinico: la terapia ormonale di routine non migliora la qualità della vita

La terapia ormonale tiroidea tra adulti non in gravidanza con ipotiroidismo subclinico non è stata associata a miglioramenti della qualità generale della vita o dei sintomi correlati alla tiroide. Questo è il risultato di un nuovo...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi