Manifestazioni neurologiche

gen122009

Obesità infantile, russamento e sonnolenza diurna

Scienze dell’alimentazione-obesità L’eccessiva sonnolenza diurna (EDS) è significativamente più comune nei bambini obesi che russano abitualmente rispetto a quelli non obesi. L’epidemia di obesità infantile ha provocato...
transparent

nov112008

Turbe del sonno nell’oncologia mammaria

Oncologia-mammella La riduzione del tono parasimaptico è associata ad interruzioni del sonno in donne con tumore mammario metastatico. Si tratta della prima volta in cui è stata rilevata una connessione fra scarsa qualità del sonno e...
transparent

nov22008

Dolore cronico: utili oppiacei in medicina di base

Anestesiologia e rianimazione-terapia antalgica Benchè gli oppiacei siano il perno della gestione del dolore cronico, il loro uso è oggetto di controversia per molti medici di base che si dicono preoccupati per problemi quali dipendenza, abuso,...
transparent

ott92008

Dolore in stati minimali di coscienza

Anestesiologia e rianimazione-terapia antalgica Studi condotti tramite la PET suggeriscono che i pazienti in stati minimali di coscienza (MCS) possono provare dolore, e pertanto potrebbero necessitare di analgesici. Questi pazienti infatti presentano...
transparent

set112008

Poco sonno, più cadute per le anziane

Geriatria-traumi Le donne dai 70 anni in su che dormono meno di cinque ore per notte sono più esposte al rischio di caduta rispetto a quelle che dormono più di sette-otto ore. Già studi precedenti avevano suggerito che l’insonnia...
transparent

set22008

Il sonno non peggiora con l’età

Geriatria-invecchiamento Fra gli 80 ed i 90 anni si dorme di meno, con una minore efficienza del sonno e più risvegli rispetto alle età più giovanili, ma gli anziani riferiscono più difficilmente di sentirsi stanchi o assonnati...
transparent

giu302008

Dolore neuropatico: utile la cannabis

Neurologia-neuropatie periferiche Il fumo di cannabis potrebbe ridurre l’intensità del dolore nei pazienti con dolore neuropatico. Tale risultato è evidenti ad alte e basse dosi. Il cannabis dunque potrebbe costituire un’alternativa...
transparent

mag242008

Metabolica: rischio connesso a durata del sonno

Igiene e medicina preventiva-stile di vita e fattori di rischio Il rischio di sindrome metabolica è stato associato alla durata del sonno. Un sonno troppo lungo o breve è stato connesso a vari fattori di rischio di malattie cardiovascolari,...
transparent

mag122008

Piccoli insonni e sovrappeso

Individuare i determinanti del sovrappeso nella prima infanzia è utile per attuare correttivi che aiutino a evitare le complicanze dell’eccesso di peso nel corso della vita. Ma non è detto che siano così intuibili: tra i meno immediati...
transparent

mag12008

La tipologia di cefalea influenza gravità allodinia

Neurologia-cefalee I pazienti con emicrania hanno maggiori probabilità di sviluppare allodinia cutanea rispetto a quelli che soffrono di altri tipi di cefalee. Nei pazienti che soffrono di emicrania, inoltre, sussiste un’associazione fra allodinia...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi