Manifestazioni neurologiche

gen152014

Meditare, in un certo modo, riduce i disturbi connessi allo stress

La meditazione di consapevolezza, in inglese mindfulness, può aiutare a ridurre la depressione, l'ansia e il dolore, almeno secondo uno studio di revisione della letteratura medica sull’argomento coordinato da Madhav Goyal , ricercatore della Johns...
transparent

gen152014

Penna per misurare glicemia senza dolore: sviluppata in Italia

Misurare la glicemia senza provocare dolore (causa di scarsa compliance all’autocontrollo), con ferite nei polpastrelli così piccole da essere trascurabili ed evitando qualsiasi rischio infettivo non essendo prelevato sangue. Questi i vantaggi fondamentali...
transparent

dic112013

Un neurologo virtuale cura il Parkinson a domicilio

Un neurologo lontano migliaia di chilometri può curare i malati di Parkinson, molti dei quali non hanno mai visto uno specialista. «Le visite domiciliari virtuali potrebbero consentire a molti pazienti di vivere meglio, gestendo in modo più efficace i...
transparent
Le apnee del sonno minacciano il cuore

ott292013

Le apnee del sonno minacciano il cuore

La gravità delle apnee ostruttive del sonno (Osa) correla in modo diretto con la troponina T ad alta sensibilità (hs-TNT), ma non con il peptide natriuretico B (NT-proBNP), suggerendo che un danno miocardico subclinico causato dall’Osa possa favorire...
transparent
Con un sonno regolare comportamento bambini migliora

ott182013

Con un sonno regolare comportamento bambini migliora

Il comportamento dei bambini nella prima infanzia viene influenzato dal ritmo sonno-veglia, secondo uno studio su Pediatrics. Dice Yvonne Kelly , ricercatrice del Department of Epidemiology and Public Health all’University College di Londra e prima autrice...
transparent

set232013

Un algoritmo per valutare al meglio il dolore al petto

Si chiama Scamps – Standardized clinical assessment and management plan – l’algoritmo sul quale si basa la metodologia che permette di valutare in un’unica visita il dolore al petto di bambini e adolescenti e di escludere la presenza di malattie cardiache...
transparent

set92013

Faccine e colori, scale efficaci per misurare il dolore

Le scale del dolore con faccine e con colori sono molto efficaci nella fascia di età tra 4 e 17 anni, anche se uno studio identifica due età in cui la loro concordanza è dubbia: a quattro e a sette anni. Sono le conclusioni della ricerca pubblicata su...
transparent

lug172013

Prevenzione: il sonno tra i fattori del corretto stile di vita

Per prevenire l’insorgenza di diabete e malattie cardiovascolari, occorre assicurarsi un adeguato numero di ore di sonno. Lo rivela uno studio del gruppo di Peter Liu dell’Università di Sydney, i cui risultati sono stati esposti al meeting annuale dell’Endocrine...
transparent
Il sonno irregolare rallenta il cervello

lug102013

Il sonno irregolare rallenta il cervello

Mettere a letto i bambini a orari regolari migliora la performance cognitiva, almeno secondo le conclusioni di uno studio pubblicato sul Journal of Epidemiology e Community Health. «Nei bambini gli stimoli ambientali durante la veglia portano a cambiamenti...
transparent
Impact 2013, passi in avanti legge 38 ma ancora gap da colmare

lug32013

Impact 2013, passi in avanti legge 38 ma ancora gap da colmare

Porre un rimedio al gap di conoscenze che interessa la maggior parte della classe medica e alle lacune organizzative nell’assistenza al paziente che soffre. Questo il messaggio d’apertura della V edizione di Impact proactive, gli Stati Generali della...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi