Sostanze nocive

apr12016

Fibromi ed endometriosi, esposizione a sostanze chimiche nocive spiega molti casi

L'esposizione del sistema endocrino a sostanze chimiche nocive è responsabile di una quota significativa di due tra le più comuni patologie dell'apparato riproduttivo femminile, ossia i fibromi uterini e l'endometriosi. Sono queste le conclusioni...
transparent
Cancro e fumo: attenzione al rapporto tra sigarette e ca alla vescica

nov122014

Cancro e fumo: attenzione al rapporto tra sigarette e ca alla vescica

Conoscendo il legame tra sigarette e cancro vescicale i fumatori potrebbero essere più motivati a smettere, il che potrebbe aiutarli a prolungarsi la vita. Ecco quanto si afferma in uno studio pubblicato su Cancer e coordinato da Jeffrey Bassett dell’Università...
transparent
Obesità e cancro, da nuovi studi la strada verso migliore prevenzione

set242014

Obesità e cancro, da nuovi studi la strada verso migliore prevenzione

Obesità e cancro: il legame è sempre più evidente, come ha spiegato Antonio Moschetta, Professore associato di Medicina interna presso l'Università di Bari Aldo Moro, in una lezione magistrale targata Airc alla conferenza “The Future of Science”, tenuta...
transparent
Antiossidanti e tumori: una doppia faccia e possibili rischi

lug182014

Antiossidanti e tumori: una doppia faccia e possibili rischi

Il ruolo degli antiossidanti e i loro possibili effetti di protezione delle cellule e prevenzione del tumore sono messi in discussione: non solo potrebbero non essere utili, ma potrebbero al contrario favorire la crescita delle cellule tumorali. Il tema...
transparent
Cancro dello stomaco, approvato un nuovo farmaco

mag22014

Cancro dello stomaco, approvato un nuovo farmaco

La US Food and Drug Administration (Fda) ha approvato il ramucirumab, un anti-angiogenetico commercializzato dalla Ely Lilly con il nome di Cyramza, nel trattamento del cancro avanzato dello stomaco e della giunzione gastroesofagea. «Il composto è indicato...
transparent

mar122014

Diabete 2 e carenza di ossidanti biologici: ipotesi da Nobel

Su Lancet il Premio Nobel James Watson propone una visione non convenzionale della patogenesi del diabete di tipo 2. L’idea è che questa patologia, come le demenze, le malattie cardiovascolari e alcuni tipi di cancro siano legati all’incapacità di generare...
transparent
Il supporto espressivo giova ai malati di cancro

dic32013

Il supporto espressivo giova ai malati di cancro

Si chiama supporto espressivo la psicoterapia basata sulla scrittura sperimentata con successo dai pazienti sottoposti a trapianto di cellule staminali ematopoietiche in uno studio della University of North Carolina (Unc) pubblicato sulla rivista Health...
transparent
Cancro e Alzheimer non colpiscono insieme

lug122013

Cancro e Alzheimer non colpiscono insieme

Uno studio italiano appena pubblicato sulla rivista Neurology ha rilevato una correlazione inversa tra Alzheimer e cancro nella popolazione anziana: «Poiché sia il numero di casi di Alzheimer sia quello dei casi di cancro cresce esponenzialmente con l’invecchiamento,...
transparent

set62012

Ers 2012, fumo e patologie correlate al centro dei lavori

Si è appena concluso a Vienna il congresso annuale della European respiratory society che ha dedicato ampio spazio al fumo e alle patologie fumo correlate e alle opzioni per la disassuefazione. In particolare si conferma il ruolo predittivo del fumo nella...
transparent

set282011

Medici Gb, basta terapie a malati di cancro terminali

«I dati dimostrano che una sostanziale percentuale delle spese per cure anti-cancro avvengono nelle ultime settimane e mesi di vita e che in larga percentuale dei casi queste cure non solo sono inutili ma anche contrarie agli obiettivi e alle preferenze...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi