sovradiagnosi

giu262017

Cancro dell’appendice, secondo parere specializzato può evitare la sovradiagnosi

Secondo uno studio pubblicato su PLoS One, le lesioni dell'appendice sono spesso sovradiagnosticate come tumore invasivo. «Il cancro dell'appendice rimane estremamente impegnativo per quanto riguarda una corretta classificazione patologica del tipo tumorale»...
transparent
Screening mammografico, uno studio apre il dibattito sulla sua utilità

giu92017

Screening mammografico, uno studio apre il dibattito sulla sua utilità

Secondo uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine, il valore della diagnosi precoce del cancro al seno non è chiaro come può sembrare. Infatti, molti piccoli tumori al seno hanno un'ottima prognosi perché sono intrinsecamente...
transparent
Col sospetto di cancro della prostata, la risonanza evita biopsie e sovradiagnosi

gen232017

Col sospetto di cancro della prostata, la risonanza evita biopsie e sovradiagnosi

Nei pazienti in cui si sospetta un cancro della prostata, la prescrizione di una risonanza magnetica multiparametrica (MP-RMI) appare efficace nel ridurre del 5% la sovrdiagnosi e in misura ancor più significativa (27%) le biopsie inutili: è...
transparent

gen162017

Screening per il cancro della tiroide, pollice verso americano

Lo screening per il cancro della tiroide in pazienti asintomatici dà maggior luogo a danno che a beneficio. È quanto conclude, con grado di certezza moderato, l'US Preventive Services Task Force (USPSTF). Un giudizio, questo, che riguarda adulti...
transparent
Ca seno: lo screening mammografico migliora l’efficienza diagnostica ma aumenta i falsi positivi

gen132017

Ca seno: lo screening mammografico migliora l’efficienza diagnostica ma aumenta i falsi positivi

Dopo 17 anni di attività, lo screening organizzato per il cancro al seno in Danimarca non ha ridotto l'incidenza di tumori in fase avanzata ma ha portato a un aumento della rilevazione di tumori non invasivi e carcinoma duttale in situ (Dcis),...
transparent

mar92016

L’improvviso decollo di Choosing Wisely dagli USA al Regno Unito. In Italia c’è Slow Medicine

Come altri Paesi a economia avanzata, anche il Regno Unito (UK) deve confrontarsi con un aumento importante della spesa sanitaria e una variabilità eccessiva nell'uso di interventi medici e chirurgici, simile a quella riscontrata negli Stati Uniti,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi