statina

set292021

Statine, i dolori muscolari non sempre sono dovuti al farmaco

I crampi e le algie muscolari attribuiti alle statine dai pazienti spesso non sono eventi avversi causati dal farmaco, quanto piuttosto dall'aspettativa di chi lo assume. Questo è quanto conclude sul Journal of the American College of Cardiology...
transparent

lug262021

Statine negli adulti sani, generalmente favorevole il rapporto tra rischi e benefici

Secondo uno studio pubblicato sul BMJ le statine nei pazienti senza storia di malattie cardiache si associano a un lieve aumento del rischio di effetti collaterali, comunque trascurabili rispetto ai potenziali benefici in termini di prevenzione cardiovascolare....
transparent

mar82021

Dolore muscolare, effetti delle statine ancora da approfondire

Dalle conclusioni di uno studio pubblicato sul British Medical Journal non emergono effetti delle statine rispetto al placebo sulla frequenza o gravità dei sintomi muscolari in persone che riferivano una rilevante sintomatologia mialgica durante...
transparent

gen212021

Cardiotossicità da chemioterapia nel cancro del seno precoce: possibile protezione dalle statine

Secondo uno studio pubblicato su Journal of the American Heart Association, le statine potrebbero ridurre il rischio di scompenso cardiaco dopo la chemioterapia in donne con un cancro del seno precoce. «I nostri risultati supportano l'idea che le...
transparent
Chemioterapia e cancro al seno, le statine proteggono il cuore. Ecco come

gen82021

Chemioterapia e cancro al seno, le statine proteggono il cuore. Ecco come

Le statine potrebbero proteggere il cuore dagli effetti indesiderati del trattamento per il cancro del seno in fase iniziale, secondo uno studio pubblicato sul Journal of the American Heart Association. «Le donne che già assumevano statine...
transparent
Le statine hanno un ruolo nella protezione dal cancro. Ecco quale

ott212020

Le statine hanno un ruolo nella protezione dal cancro. Ecco quale

Secondo uno studio pubblicato su eLife, l'inibizione dell'enzima Hmg-CoA-reduttasi (Hmgcr) che si ottiene per mezzo delle statine può aiutare a ridurre il rischio di cancro. «Studi precedenti hanno suggerito che i lipidi, compreso il colesterolo,...
transparent
Le statine sembrano confermare un effetto preventivo contro lo Staphylococcus aureus

nov32017

Le statine sembrano confermare un effetto preventivo contro lo Staphylococcus aureus

Secondo uno studio caso-controllo di popolazione pubblicato su Mayo Clinic Proceedings, il trattamento con una statina inteso a ridurre i livelli di colesterolo può contribuire anche a ridurre il rischio di batteriemia da Staphylococcus aureus...
transparent

set182015

Previsione del rischio: aggiunta emoglobina glicata non basta a evitare le statine

Secondo uno studio su Circulation: Cardiovascular Quality and Outcomes, l'aggiunta dell'emoglobina A1C (HbA1c) alla consueta valutazione del rischio cardiovascolare convenzionale ha un effetto modesto ma non trascurabile sulla valutazione a 10 anni del...
transparent

mag62015

Interferenze tra farmaci concomitanti e L-T4: punti fermi da studio osservazionale retrospettivo

La letteratura disponibile riguardante le possibili interazioni dei farmaci con la L-tiroxina (L-T4) riporta risultati non sempre univoci e la maggior parte degli studi pubblicati include un numero limitato di pazienti e/o volontari sani. A portare un...
transparent

mar252015

Alirocumab, anticorpo monoclonale anti-Pcsk9, potenzia l’effetto degli attuali ipolipemizzanti

L'attuale armamentario terapeutico ipolipemizzante si potrebbe ampliare entro il prossimo anno con la commercializzazione di un farmaco dall'innovativo meccanismo d'azione: si tratta di alirocumab, anticorpo monoclonale mirato alla proteina...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>